Servizio Civile

In data 20 Agosto è stato pubblicato sul sito dell’Ufficio per il Servizio Civile Nazionale (www.serviziocivile.gov.it ) il nuovo “Bando 2018 per la selezione di 28.967 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero” (Allegato 1). Nell'ambito del Progetto "Una rete per il malato oncologico" promosso da F.A.V.O. a cui la nostra associazione è federata, informiamo che ci è stato assegnato n.1 Volontario. A tal fine alleghiamo una scheda sintetica del progetto. I moduli per la presentazione delle domande sono l’Allegato 2 e 3. L’aspirante volontario deve consegnarli presso la Nostra sede datati e firmati unitamente a copia di valido documento di identità (unicamente: a mano o con raccomanda a/r o via PEC).La scadenza perentoria per la presentazione delle domande è il 28/09/2018 entro e non oltre le ore 18. Le domande devono pervenire presso la sede entro tale termine, pena l’esclusione. E' importante scrivere il proprio numero di cellulare e un indirizzo e-mail valido sulla domanda. Per le peculiarità del progetto, i candidati devono essere: con alta motivazione a partecipare al progetto, disponibili a seguire tutte le attività previste dal progetto (formazione obbligatoria, formazione sul campo, raccolta e inserimento dati, permessi in concomitanza della chiusura della sede, ecc…). Per quanto riguarda la formazione, deve essere chiaro agli aspiranti volontari che: si tratta di un cospicuo numero di ore OBBLIGATORIE, sarà INTENSIVA e RESIDENZIALE, anche fuori dal comune in cui si svolge il servizio, e in parte anche ONLINE, eventuali assenze dalla formazione potrebbero causare l’esclusione dal servizio, il non completamento della formazione porta all’esclusione d’ufficio dal Servizio. I requisiti per accedere al servizio civile sono dettagliati sul bando, in questa sede vi ricordiamo solo che l’età al momento della presentazione della domanda deve essere compresa tra il 18 e i 28 anni compiuti e che non possono presentare domanda i giovani che: già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001 o che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista nonché che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL. Possono essere ammessi quelli che hanno concluso i progetti del programma europeo Garanzia Giovani e i progetti sperimentale europeo IVO4ALL. abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto (FAVO) rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo o che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente per più di tre mesi. Inoltre ricordiamo che si può presentare domanda per un solo progetto di SC, pena l’esclusione d’ufficio. Siamo a disposizione per qualsiasi chiarimento e delucidazione. tel 338/3864466 o 334/8781438.